treatment

   treatment to maintain a good health       With the patient lying on her back, I start the treatment beginning with foot reflexology techniques. This approach allows me to have a global vision of the body and start the cure in depth. I feel through my hands what is happening in the patient’s body and in this way I identify and treat tensions and pains that are held within. After this I work on the abdomen, as I have realized that the stability of the body depends on how well we look after our stomach, in fact I keep repeating that « a healthy gut equals a healthy body” – for me, this balance is what allows a body to be […]

tratamenti

  trattamento per mantenere la salute     Il corpo è disteso supino, inizio il trattamento partendo dalle tecniche di riflessologia plantare. Questo approccio mi permette di avere una visione globale del corpo e di avviare la cura in profondità. Ascolto attraverso le mani quello che succede nel corpo della persona e in questo modo identifico e tratto le tensioni e i dolori che ne sono trattenuti. Successivamente lavoro l’addome, perché durante gli anni ho capito che la stabilità del corpo si trova nel buon mantenimento della nostra pancia, infatti ripeto sempre che « una pancia in buona salute è uguale ad un corpo in buona salute», si, per me è questo equilibrio che permette ad un corpo di stare in […]

dicono di me

 Essendo in cura all’ospedale Saint Louis da quando ho cinque anni per la mia terza leucemia, ho fatto la di Roman Massine, una persona chiamata regolarmente dall’ospedale per attenuare i diversi dolori dei pazienti, difficili da calmare con i trattamenti di tipo allopatia. devo dire che sono arrivata malridotta a causa dell’esplosione della leucemia e dopo qualche giorno mi hanno proposto i servizi di questa persona il cui beneficio è stato istantaneo. Vorrei descrivervi tutti i benefici di questa medicina alternativa,  ma soprattutto, mettere in risalto il talento di questa persona senza la quale non avrei potuto rimettermi in piedi cosi velocemente.in un primo tempo, mi è stato messo un nuovo catetere che mi ha creato una trombosi dopo qualche giorno. […]